Dottorati, lauree e formazione superiore per 21 ragazze a Kinshasa

Dottorati, lauree e formazione superiore per 21 ragazze a Kinshasa, p. 150 Tipologia: educazione superiori Destinatari: 21 Ong beneficiario: Persone Come Noi NGO-ONLUS Kinshasa, distretto di Tshangu, uno dei quartieri maggiormente popolati della capitale della Repubblica Democratica del Congo, e prevalentemente abitato da una fascia di popolazione particolarmente povera e vulnerabile. Qui infatti la disoccupazione è molto…

Leggi tutto →

Anche la Nigeria dice stop all’infibulazione

L’infibulazione è diventata una pratica illegale dallo scorso giugno in Nigeria. Questa è stata la decisione del Presidente Goodluck Jonathan che ha posto fine, con un decreto governativo, ad una delle pratiche più dannose per la salute femminile. Per i trasgressori sono previsti quattro anni di carcere ed una multa fino a mille dollari. La…

Leggi tutto →

Donne da Nobel: Barbara McClintock alla scoperta della genetica cellulare

Premio Nobel nel 1983, Barbara Mc Clintock (1902-1992) nacque a Hartford, nel Connecticut. La famiglia comprese e accettò il suo interesse per la scienza, e le concesse grande autonomia, anche se la madre, discendente dai pionieri del “Mayflower”, riteneva poco femminili le inclinazioni della figlia. La ragazza studiò genetica al Cornell’s College of Agricolture di…

Leggi tutto →

Il Presidente Obama in Africa: le donne istruiranno i loro figli

Storica visita del Presidente degli Stati Uniti, Barak Obama, in Africa nella seconda metà di luglio. La prima tappa è stata Nairobi, a cui il Presidente è emotivamente legato per ragioni di discendenza: il padre, Barack Hussein Obama, economista particolarmente attivo nella lotta alla corruzione della politica africana, era originario del Kenya, scomparso a soli…

Leggi tutto →

Donne da Nobel: Rosalyn Sussman Yalow “Non discriminate le donne”

E’ stata Premio Nobel nel 1977 in Psicologia e Medicina, la New Yorkese Rosalyn Sussman (1921 – 2011), insieme ai colleghi  Roger Guillemin e Andrew Schally per la scoperta della radioimmunologia, che ha aperto diverse frontiere nel campo della biologia e della medicina, come strumento diagnostico. Rosalyn è nata nel Bronx da una modesta famiglia di…

Leggi tutto →

Nneka: vi canto le favole della triste realtà Nigeriana

Una cantautrice in prima linea per i diritti civili dell’Africa, lei è Nneka, trentaquattrenne di origine Nigeriana, e con il suo ultimo lavoro discografico, dai ritmi reggae, intitolato “Fairy Tales” lancia un titolo che è una provocazione: racconta le favole dell’amara realtà. Per sconfiggere i conflitti e Boko Aram la cantante ritiene che il Governo…

Leggi tutto →

Microcredito a Katembe: noi crediamo nelle donne

Nel cuore del Mozambico, non distante dalla Capitale Maputo, si trova Katembe: un villaggio prevalentemente rurale considerato tra le aree più povere e sottosviluppate di tutto il paese. E’ afflitto da continue esondazioni e da un elevato tasso di diffusione dell’Aids tra i suoi abitanti. In questo contesto nasce il progetto  di corsi in microcredito…

Leggi tutto →

Prima la scuola, poi il matrimonio: annullati oltre 300 matrimoni tra minori in Malawi

E’ recente la notizia che il Parlamento del Malawi ha varato finalmente una legge che vieta i matrimoni tra minori, innalzando l’età minima a 18 dall’attuale minimo consentito di 16. Come ha affermato la deputata Jessie Kabwila: «È necessario sostenere le donne le quali non possono affermarsi se non possono accedere all’istruzione» Una legge attesa da tempo…

Leggi tutto →

Altre adolescenze: in fuga per la salvezza

Hanno dai 15 ai 19 anni e decidono di lasciare il proprio paese sperando in un futuro migliore.  Sono infatti molti i minori, secondo le stime delle Nazioni Unite e dell’Unicef, al centro del fenomeno delle immigrazioni nel mondo, quasi il 16 per cento sul totale; ben 33 milioni di giovani e inesperte vite che…

Leggi tutto →