Quinto obiettivo del Millennio: l’istruzione elementare non è ancora per tutti

Il quinto obiettivo del Millennio non è stato raggiunto: è un sondaggio statistico di Unesco e Unicef che ha portato al triste esito che l’accesso alla scuola elementare non è ancora alla portata di tutti i bambini del Mondo. Le cifre sono ancora preoccupanti: 58 milioni di bambini non hanno la possibilità di un’istruzione anche soltanto primaria e ciò avviene in maggior parte nell’Africa Sub Sahariana, dove complici guerre e discriminazioni rendono drastica una situazione già allarmante.

scuola_1

Le aree rurali sono le più penalizzate, sia per mancanza di strutture scolastiche adeguate, che per la grande indigenza che non permette alle famiglie il pagamento delle tasse scolastiche. Per cui ad esempio in Niger il 90 % dei bambini provenienti dalle famiglie povere non possono andare a scuola. Le più penalizzate sono sempre le bambine: 15 milioni di bambine rispetto a dieci milioni di bambini, cifre che in ogni caso sono un’enormità e denunciano un disagio preoccupante da sanare al più presto.

Lascia un commento

Your email address will not be published. *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>