Prof.ssa Biancamaria Bosco Tedeschini Lalli

Professoressa biancamaria bosco tedeschini lalli

Professore Emerito, nata a Roma il 15.01.1928 dove attualmente risiede.
Primo Rettore dell’Università degli Studi Roma Tre (1992-1998) e Direttore dell’Istituto di Linguistica, Coordinatrice del Primo Dottorato in Studi Americani.

Dal 1998 al 2003 è stata Rettore dell’Università degli Studi di Roma “Foro Italico” (già IUSM), di cui è stata anche Direttore del Centro Apprendimento Permanente.
E’ stata Presidente della Commissione d’Ateneo per la Sperimentazione, Organizzativa e Didattica presso l’Università “La Sapienza di Roma (1980/81 – 1983/84).

Professore Ordinario di Letteratura Anglo-Americana presso l’Università di Roma “La Sapienza” dal 1958 e membro del Gruppo per i rapporti con l’Estero, si è ampiamente occupata dei problemi d’insegnamento linguistico. Ha svolto ricerca ed ha insegnato negli Stati Uniti presso numerose Università: Berkeley, Harvard, Stanford, Cornell e Virginia, Duke.

Membro del Direttivo dell’Associazione Europea Studi Americani (1985-1990) e del Direttivo del Centro Studi Americani di Roma a tutt’oggi, è stata membro della Commissione Fulbright dal 1982 al 1992.
Dal 1977 al 1990, ha ricoperto il ruolo di Presidente del Comitato Tecnico-Linguistico dell’UNS – Università Nazionale Somala – nell’ambito di un progetto del Ministero degli Affari Esteri italiano.

E’ stata insignita di numerosi riconoscimenti, tra i tanti: Premio Femme d’Europe (Italia,1993); Premio Operosità (Ance, 1995); Premio Roma (Europa, 1996).

Nel giugno del 2000 è stata insignita dell’onorificenza di Grande Ufficiale della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, come Prima donna Rettore di Università in Italia.