Corsi universitari per 15 ragazze

Corsi universitari per 15 ragazze- KIBUNGO-P. 16

Il progetto ha l’obiettivo di sostenere agli studi universitari quindici ragazze diplomate nelle seguenti discipline:

– scienze infermieristiche;
– scienze dell’educazione;
– scienze manageriali;
– medicina e chirurgia;
– gestione e amministrazione di azienda.

Le ragazze sono, in gran parte, orfane di entrambi i genitori e sopravvissute al genocidio del 1994. Hanno tutte un gran desiderio di proseguire gli studi per migliorare la loro vita e quella del Paese ma non dispongono di alcun mezzo economico.
Hanno dato prova di essere delle buone studentesse, sognano di svolgere un ruolo più responsabile nella speranza che un giorno il Rwanda possa essere autosufficiente senza dover contare più sugli aiuti umanitari.
In Africa le donne sono l’asse portante nella vita collettiva, credono fermamente nell’importanza dell’istruzione per poter cambiare situazioni locali e il loro desiderio principale è quello di partecipare attivamente alla vita pubblica e politica del Paese: una migliore qualità della vita per tutti è l’attuazione del sistema democratico.