Formazione informatica

Formazione informatica per infermiera già sostenuta dalla Fondazione- KAMPALA-P.23

L’intento del progetto è quello di costituire una rete di comunicazione tra le donne africane per favorire la conoscenza, il confronto, lo scambio e il reciproco supporto.
Si tratta di una borsa di studio per un corso addizionale di informatica per infermiere, organizzato dal governo ugandese concessa ad una giovane alla quale la Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus aveva già finanziato un corso biennale di studi per infermiera.
Il corso potrà consentire alla ragazza di acquisire nozioni di base per l’utilizzo del computer e per l’accesso ad Internet. Permetterà, inoltre, di partecipare ai forum che saranno organizzati nell’ambito dei progetti a favore delle donne africane.
E’ indispensabile che si attivi e si sviluppi sempre di più uno scambio di esperienze tra le donne africane che nei rispettivi paesi, con le loro azioni, sono le potenziali artefici di un possibile cambiamento.
E’ necessario, dunque, non solo sostenere tale incredibile patrimonio, ma soprattutto cercare di divulgarlo in modo che ciascuna esperienza possa servire ad altre donne in situazioni analoghe.