Istruzione scolastica per 22 ragazze

Corsi scolastici per 22 ragazze- THIKA- P.47

In Kenya la scuola è pubblica, ma tutte le spese previste (libri, quaderni, uniformi, trasporto, gite scolastiche, mensa scolastica ed altri sussidi didattici indispensabili per seguire le lezioni in modo adeguato) sono a carico degli studenti.
La Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus in collaborazione con la Casa Famiglia Kalimoni gestita da Irene Naoya, sostiene ventidue giovani donne, che, per problemi finanziari non possono frequentare la scuola.
Naoya è nata nel Sud del Sudan e vissuta nei campi profughi dell’Uganda, ha studiato presso una scuola dei Missionari Comboniani poi, con una borsa di studio concessa dal Vaticano, ha avuto la possibilità di studiare a Roma e quindi di “crescere anche intellettualmente” e di aiutare tanti bambini, ragazzi e tante donne ad uscire dallo stato di povertà e di ignoranza del suo Paese.
Attualmente, con il suo lavoro e con il sostegno di vari benefattori gestisce la Casa Famiglia di Kalimoni cercando di migliorare il futuro di tanti ospiti che si trovano in condizioni molto precarie.