Progetto 159.16 – Formazione e nutrizione in Etiopia per venti donne

L’innovazione e la crescita possono coniugarsi bene con il rispetto per l’ambiente e trovare il loro posto anche in Africa. Al motto di “Diamo nuova energia all’Etiopia” il progetto realizzato in collaborazione con Coopi si propone di formare venti donne per l’avvio di un’attività di stufe a risparmio energetico per uso domestico.

3.Rendiconto_fotografico_Pagina_05Sono ben cinque le comunità di due distretti, vale a dire circa 80.000 persone che trarranno i vantaggi dal lavoro delle donne formate, riunite in cooperative; le stufe migliorate apportano notevoli vantaggi, quali, ad esempio, effetti sull’aumentata sostenibilità ambientale (consumo ed inquinamento abbattuti, ridotta deforestazione) ed economica (risparmio derivante dal minor impiego di materia prima per cucina) nonché dall’aumentata qualità nutrizionale derivante dalla preparazione degli alimenti attraverso l’uso delle stufe.

3.Rendiconto_fotografico_Pagina_06Il corso, della durata di un anno, vedrà le donne, selezionate per il progetto, impegnate non soltanto nella produzione delle stufe, ma di pari passo, parteciperanno ad una serie di attività, come ad esempio la formazione sulla gestione amministrativa della cooperativa che andranno a costituire, la diffusione della conoscenza sull’utilità dell’impiego delle stufe. Inoltre un’ulteriore formazione sarà dedicata allo studio delle proprietà nutrizionali degli alimenti e sulla loro preparazione attraverso queste stufe.
La predisposizione naturale delle donne di provvedere al benessere dei loro figli e della famiglia, convince ad investire su di loro, con l’obbiettivo di condurre una vita sana, nel rispetto dell’ambiente e non solo, che porterà dei benefici alle loro comunità di appartenenza.

Lascia un commento

Your email address will not be published. *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>