Istruirsi e curare la comunità di Bokungu Ikela

Formazione in scienze infermieristiche, Bokungu Ikela (Rep. Dem. Congo) – p.114

Tipologia: istruzione e salute
Destinatari: 23
Ong beneficiario: DIOCESI DI BOKUNGU-IKELA

In piena foresta equatoriale, in una zona isolata del Congo, Bokungu Ikela, si pone l’esigenza fondamentale di incentivare la formazione di personale infermieristico. I quarantotto centri di sanità, i quindici posti di sanità, i quindici centri nutrizionali e i due ospedali generali che lo Stato ha affidato alla gestione della Diocesi di Bokungi Ikela, attualmente possono disporre soltanto di sessanta infermieri rispetto ai duecentosettantasei minimi necessari.

Le ragazze selezionate che usufruiscono delle borse di studio per frequentare corsi in infermieristica provengono da famiglie molto povere e l’isolamento estremo delle proprie abitazioni non ha permesso loro di poter proseguire gli studi dopo una formazione di base. Offrire a queste giovani la possibilità di formarsi professionalmente in questo campo significa incrementare l’accesso ai servizi sanitari da parte delle donne, in quanto attualmente solo il ventotto per cento delle nascite avviene in una struttura sanitaria.

Favorire programmi di prevenzione e screening, in una zona ad alta emergenza sanitaria è una delle molteplici tematiche da affrontare nel Continente africano. Sono previsti corsi di formazione che comprendono, negli anni, specializzazioni quali: laboratorio, nozioni generali di gestione, sanità di riproduzione, psichiatria, ginecologia, tirocinio pratico, tecniche professionali microbiologia e informatica, nonchè corsi di lingua francese ed inglese.

La formazione avviene secondo i programmi ministeriali e le ore di insegnamento teorico e pratico sono distribuite durante gli anni del corso in modo che l’ultimo anno sia quasi totalmente dedicato al tirocinio nelle strutture sanitarie locali. Per favorire la permanenza nel luogo di formazione, le ragazze si impegnano, a loro volta, a garantire cinque anni di servizio presso le strutture del territorio, favorendo l’area sanitaria “materno infantile”.

Inoltre, come auto sostentamento della scuola, le beneficiarie, una volta inserite nel mondo del lavoro verseranno il cinque per cento dello stipendio annuo per contribuire agli studi di altre future infermiere.

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoQR-code-logoGeoJSON-LogoGeoRSS-LogoWikitude-Logo
bokungu ikela

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

bokungu ikela -1.054628, 23.840332

One comment on «Istruirsi e curare la comunità di Bokungu Ikela»

Comments are closed.