00161 Roma - Via Catanzaro, 9
Tel. +39 06 44241786
Fax +39 06 44242885
[email protected]
 
Elogio dell’imperfezione (1987)
Garzanti Libri
Collana: Gli elefanti-Saggi
Pagine: 299

“L’imperfezione ha da sempre consentito continue mutazioni di quel meraviglioso quanto mai imperfetto meccanismo che è il cervello dell’uomo. Ritengo che l’imperfezione sia più consona alla natura umana che non la perfezione”. E’ quanto sostiene Rita Levi-Montalcini nel saggio Elogio dell’imperfezione. Lo scarafaggio nella sua perfezione è la copia conforme del suo antenato vissuto centinaia di milioni di anni fa. Il cervello e i suoi meccanismi cerebrali non si sono evoluti: è perfetto, mentre quello dell’uomo è imperfetto. “Una biografia che è un best seller annunciato. [...] Che cosa vuol dire “Elogio dell’imperfezione”? Il cervello umano è imperfetto , e per questo è capace di evolvere, paragonato a quello dell’insetto, perfetto e per questo compiuto” (Lucia Borgia, Il Mattino, 19 novembre 1987)



Torna
 
 

25/05/2011
Walking Africa Deserves a Nobel- Presentazione Campagna Sala delle Conferenze Internazionali della Farnesina
Premio Nobel per la Pace 2011 alle Donne africane

 

19/05/2011

Rita Levi-Montalcini
Una pagina de la historia de la medicina con protagonista viva

  Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus | Un futuro alle donne africane, il futuro ai giovani  
  Powered by Becom